Tremezzo

La Tremezzina (unione di 4 comuni, Ossuccio, Lenno, Tremezzo e Mezzegra) distesa sulla sponda occidentale del lago di Como, di fronte a Bellaggio , gode di un clima mite, ventilato e di una vegetazione lussureggiante. 
Fino dall'età romana era conosciuta come terra di "eterna primavera", con antiche dimore patrizie circondate da giardini fioriti, coronati d'olivo e mirto, con borghi pittoreschi distesi lungo le sponde e cime rocciose che fanno da cornice. 

Il clima dolce ha fatto di Tremezzo un luogo di villeggiatura fra i più rinomati testimoniato dai soggiorni del cancelliere tedesco Konrad Adenauer, la regina Vittoria d´Inghilterra, Giuseppe Verdi ed altri noti personaggi .Le meravigliose ville  ed i grandi alberghi sorti dal '700 in poi fanno tutt´oggi di Tremezzo una meta per il turismo internazionale. 
  
A Rogaro , una delle numerose frazioni del comune di Tremezzo, é possibile visitare un´antica torre sorta nell´alto medioevo, che domina il lago. La stessa frazione é conosciuta per la famosa "Sagra degli asparagi" che si svolge a maggio e per la "Madonna nera" portata qui dalla Svizzera. 
  
Da Intignano, frazione dove sorge l´albergo La Perla, vi é la possíbilità di raggiungere a piedi, grazie ad una mulattiera, il monte Crocione. 
  
Una sua perla  è la villa Carlotta, capolavoro di architettura  arte e botanica, celebre per lo splendido parco fiorito di azalee e per le opere di Canova e Hayez. Ogni sala è un'emozione d'arte e nel giardino fioriture da record con camelie, azalee, rododentri, agrumi e piante di ogni genere tipo banani, bambu`, piante del caffè e del tè.  
   
A meno di un'ora d'auto da Milano,la localita di Tremezzo è ben raggiungibile per via terra con trasporti pubblici e per via d'acqua tramite vaporetti, aliscafi, ferry boat per il trasporto di automobili e pullman ed i veloci taxi boat privati.